Bevande, alcol e movida molesta: il giro di vite di Piunti

Bevande, alcol e movida molesta: il giro di vite di Piunti

Nuove regole per la vendita di bevande e la somministrazione di alcol

 

Il sindaco Pasqualino Piunti ha firmato una nuova ordinanza con cui si vieta “a chiunque risulti, a vario titolo ed in forme diverse, autorizzato alla vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande anche attraverso distributori automatici o in circoli privati, e/o alla vendita al dettaglio, anche in qualità di artigiano, di bevande confezionate in contenitori di vetro o lattine e/o alcoliche e superalcoliche”, dalle ore 21 alle ore 6 del giorno successivo, di “vendere per asporto bevande in contenitori di vetro, lattine e in metallo, o in altro materiale potenzialmente utilizzabile quale strumento atto ad offendere o a turbare l’incolumità fisica e l’ordine pubblico”. E’ inoltre vietato, nella stessa fascia oraria, somministrare o vendere bevande alcoliche e superalcoliche per l’asporto in qualsiasi contenitore. Sono altresì vietati dalle ore 21 alle ore 6 del giorno successivo il consumo di bevande alcoliche e la detenzione di qualsiasi genere di contenitore di vetro e/o lattine nelle aree pubbliche o aperte al pubblico, comunque denominate e definibili, delimitate o meno.

San Benedetto del Tronto, 12-06-2020
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com