Stelle Inquiete

Stelle Inquiete

Il 21 gennaio si svolgerà il secondo incontro della 6a fantastica edizione de “LA VISIONE E L’ENIGMA”, la manifestazione sui rapporti tra cinema e filosofia che vede come relatrici e relatori studentesse e studenti delle scuole secondarie di 2° grado. Quest’anno è tutta meravigliosamente dedicata al multiverso femminile e intitolata FEMMINILE PLURALE e come al solito è inserita nell’ambito della più ampia stagione culturale dell’associazione Blow Up di Grottammare, ANIMA MUNDI. Questo secondo appuntamento, che si svolgerà proprio venerdì 21 gennaio a partire dalle ore 17 su piattaforma zoom, è intitolato “STELLE INQUIETE” e sarà dedicato alle dive e al divismo tra mito e realtà. Un percorso che parte dal divismo nel cinema delle origini fino ad arrivare a figure complesse e controverse del divismo contemporaneo. Per dialogare con pubblico e studenti sarà presente la professoressa Lucrezia Ercoli, direttrice della manifestazione Cinesophia, saggista e docente di “Filosofia dell’arte e dello spettacolo” all’Accademia di Belle Arti di Macerata, autrice di un interessante saggio di recente uscita dedicato al “fenomeno” Chiara Ferragni e intitolato  “Chiara Ferragni. Filosofia di un influencer” (Il Melangolo). Coordinerà l’incontro Simone Amabili che ormai da anni collabora con la manifestazione in veste di relatore e organizzatore. Per ricevere il link e partecipare all’incontro basta scrivere al seguente indirizzo: iscrizionevisionenigma@gmail.com

 

Guarda il trailer – FEMMINILE PLURALE
“La visione e l’enigma” è un viaggio nei rapporti tra cinema e filosofia e come da tradizione sono coinvolti studentesse, studenti e docenti di scuole diverse del Piceno, delle Marche: l’IIS “Fazzini-Mercantini” di Grottammare, il Liceo Classico “G. Leopardi” di San Benedetto del Tronto e il Liceo “Stabili-Trebbiani” di Ascoli Piceno, Il Liceo “G. Leopardi” di Recanati, il Liceo Scientifico “Rosetti” di San Benedetto del Tronto, l’IIS “Savoia Benincasa” di Ancona, l’IIS “Cambi-Serrani” di Falconara.

Anche quest’anno ci avvarremo dell’adesione e del sostegno della Libreria “RINASCITA” di Ascoli Piceno – con la libraia Eleonora Tassoni impegnata a suggerirci, durante gli incontri, stimolanti consigli di lettura a tema – e del CVM di Porto San Giorgio, organizzazione non governativa (ong) da anni impegnata nel settore della formazione. Per l’edizione che sta per partire si è inoltre aggiunto tra i sostenitori anche il negozio biologico “Giorno Per Giorno Bio” di San Benedetto del Tronto sempre attento a valorizzare le attività culturali del territorio.

I laboratori sono aperti a tutti, amanti di cinema e di filosofia, persone curiose, studentesse e studenti, genitori, insegnanti, etc. e possono configurarsi anche come un vero e proprio corso di formazione alla fine del quale sarà possibile ottenere anche un attestato di frequenza.

Le persone che vogliono chiedere informazioni, partecipare, iscriversi, intervenire facendo domande, scrivendo commenti oppure ottenere un attestato di partecipazione, possono mandare una mail al seguente indirizzo iscrizionevisionenigma@gmail.com; riceveranno il link della piattaforma zoom per poter entrare nella sala virtuale in cui si svolgerà la manifestazione.

 

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com