InclusionL@b, a UniMc una settimana con i maggiori centri su dsa e disabilità 

InclusionL@b, a UniMc una settimana con i maggiori centri su dsa e disabilità 

Al via la prima edizione di InclusionL@b, una settimana di laboratori aperta a studenti, famiglie, dirigenti e coordinatori di servizi alla persona.  

 

Al via all’Università di Macerata la prima edizione di InclusionL@b, una settimana di laboratori aperta a studenti con dsa e disabilitá, famiglie, dirigenti e coordinatori di servizi alla persona.

 

L’iniziativa, promossa dal Centro Tinc Tec, il centro di ricerca in didattica, disabilità e inclusione, tecnologie educative istituito presso il Dipartimento di Scienze della formazione, beni culturali e turismo, ospiterà i maggiori centri di ricerca nazionali e internazionali sui dsa e sulle disabilitá oltre alle associazioni del territorio.

 

“Una settimana innovativa – sottolinea la direttrice del centro e delegata del rettore al progetto inclusione 3.0 Catia Giaconi – ed espressione di una nuova alleanza tra centri di ricerca Universitari e territorio. Abbiamo il compito di coniugare ricerca e servizi: qui le famiglie, gli insegnanti, gli educatori e i ragazzi con disturbi specifici di apprendimento o disabilità possono provare e sperimentare le ultime tecnologie inclusive per il metodo di studio e per una progettazione nelle varie dimensioni che concorrono a migliorare la qualità di vita. L’Università di Macerata dimostra di essere un punto di riferimento nazionale e internazionale, in grado di offrire servizi innovativi per il territorio”.

 

Una settimana ricca, una prima edizione che si ripeterà ai primi di settembre a supporto delle scuole e di quanti vogliono provare delle nuove opportunità per personalizzare il metodo di studio.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com