da Ascoli Piceno

da Ascoli Piceno
Classifica sul gradimento dei sindaci italiani.
Castelli tra le prime 25 posizioni in italia: “Particolarmente soddisfatto, la Città ci capisce. Ora al via un 2016 di grandi investimenti per la Città”.Ascoli Piceno, 11 gennaio 2016 – “Sono particolarmente soddisfatto degli esiti della classifica “governance poll” che annualmente il Sole 24 h dedica ai sindaci italiani. Il consenso che la Città mi riserva, pari al 56,5 %, colloca l’amministrazione di Ascoli tra le prime 25 posizioni di gradimento in Italia. Nonostante un 2015 lacrime e sangue, fatto di enormi sacrifici chiesti ai cittadini e tanta spending rewiew , viene confermata sostanzialmente la percentuale della rilevazione dell’anno precedente. La città ha capito la bontà dei nostri sforzi e la necessità di alcuni interventi complessi: lo dimostra un consenso sull’operato del Sindaco che rimane saldamente superiore al gradimento medio di cui godono i sindaci italiani (54,8%).  Questo dato, in momento di grande crisi come quello che stiamo vivendo, non appariva né scontato né probabile. Insomma : si tratta del miglior viatico possibile per avviare un 2016 in cui finalmente riprenderà una significativa attività di investimenti pubblici che, senza ombra di dubbio, rafforzerà l’azione dell’amministrazione e la crescita complessiva della nostra comunità. Avanti così.”

ROTATORIA EX GIL:

CAMBIA LA CIRCOLAZIONE VEICOLARE PER L’ESECUZIONE DEI LAVORI DI COMPLETAMENTO

 

 

 

 

Fino al prossimo 30 giugno, la circolazione veicolare in via Circonvallazione Nord (all’intersezione di S.Emidio alle Grotte), in prossimità del tratto interessato ai lavori per la realizzazione della nuova rotatoria, subirà delle modifiche.

Lo dispone l’Ordinanza Dirigenziale n. 6 dell’8/1/2016.

A partire da oggi, 11 gennaio e fino al 30 giugno prossimo, quindi, verrà mantenuta la segnaletica stradale di cantiere, installata precedentemente in via Circonvallazione Nord, adeguata per quanto attiene ai limiti di velocità all’attuale destinazione della strada che ora è una arteria comunale.

La stessa Ordinanza interdice l’immissione dei veicoli in via Circonvallazione Nord da via S.Emidio alle Grotte e istituisce l’obbligo di svolta a sinistra per tutti i veicoli in uscita dal parcheggio ex Gil.

Inoltre viene istituito il doppio senso di marcia in via S.Emidio alle Grotte per il tratto da viale M. Federici all’ingresso del parcheggio ex Gil; l’obbligo di fermarsi e dare la precedenza per tutti i veicoli provenienti da via S.Emidio alle Grotte all’incrocio con viale M. Federici e il divieto di sosta, con rimozione forzata in ambo i lati, in via S.Emidio alle Grotte.

 

CONSIGLIO DEGLI ANZIANI DELLA QUINTANA.

PUBBLICATA LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA NOMINA DEL QUINTO MEMBRO

 

 

E’ l’organo di raccordo tra il Comune e i Sestieri.

Al Consiglio degli Anziani sono attribuite funzioni consultive e propositive per l’organizzazione, la realizzazione, la gestione e per il costante miglioramento delle manifestazioni della Quintana di Ascoli ed è composto da cinque membri: tre nominati dal Magnifico Messere, il Rettore, nominato dai Comitati di Sestiere e un membro eletto dai Comitati di Sestiere.

“Con la pubblicazione del bando di interesse – ha commentato il Magnifico Messere, Guido Castelli – ora procederemo alla nomina del quinto componente del Consiglio degli Anziani della Quintana in sostituzione del dimissionario Andrea Ferretti e dopo che le recenti elezioni hanno indicato il Rettore e il rappresentante dei Comitati di Sestiere.

Le persone che ne hanno fatto e ne fanno parte hanno dimostrato di avere una forte passione quintanara e competenze utili a sostenere il nuovo modello dello storico evento. Al “nuovo” Consiglio degli Anziani – ha concluso il Magnifico Messere, spetta ora di traghettare la Quintana verso nuovi successi e di dare maggiore impulso alla promozione della città tramite il brand Quintana”.

Nel bando si specifica, tra l’altro, che il membro del Consiglio degli Anziani sarà individuato tra persone di comprovata esperienza nel mondo della cultura e della storia della rievocazione della Quintana di Ascoli Piceno.

Come criterio preferenziale di scelta verrà considerato il comprovato possesso di competenze ed esperienze i taluno dei seguenti settori disciplinari. Promozione di manifestazioni ed eventi connessi alle rievocazioni storiche, promozione turistica, ricerca di finanziamenti (fund raising), marketing turistico e territoriale, storia medievale e rinascimentale e tutela e valorizzazione della proprietà industriale e intellettuale.

Chiunque sia interessato a ricoprire questa carica dovrà far pervenire al Sindaco una dichiarazione di disponibilità, in carta libera, contenente firma e data, resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 (allegando copia di un documento di riconoscimento in corso di validità), utilizzando il modello appositamente predisposto e disponibile come il bando integrale nel sito del Comune di Ascoli Piceno: www.comuneap.gov.it

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12.00 di lunedì 18 gennaio 2016 a mezzo del servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento o direttamente all’URP del Comune di Ascoli Piceno che osserva il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 – martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00 e il sabato dalle ore 9.30 alle ore 12.00 oppure mediante posta elettronica certificata (P.E.C.) all’indirizzo: comune.ascolipiceno@actaliscertymail.it.

In caso di dichiarazione di disponibilità presentata a mezzo posta (raccomandata A/R) sul plico dovrà essere riportata la seguente dicitura “Manifestazione di interesse per la nomina di un membro in seno al Consiglio degli Anziani previsto dallo Statuto della Quintana di Ascoli Piceno”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com