Tonino Capriotti interroga il Sindaco Piunti

Tonino Capriotti interroga il Sindaco Piunti

Al Sindaco di San Benedetto del Tronto
PASQUALINO PIUNTI

 
Oggetto: interrogazione a risposta orale

 

San Benedetto del Tronto, 2016-11-24 – Il Quartiere S. Filippo, nella Zona nord della città, evidenzia molte criticità. In particolare, dall’incontro con i cittadini sembra persistere uno stato di abbandono del quartiere da parte di questa amministrazione che, al di là di numerosi annunci, manca di una progettualità e di una programmazione.
Abbiamo accolto favorevolmente l’intenzione espressa di realizzare un centro di aggregazione sociale nell’ex Scuola Petrarca e dei lavori di ristrutturazione ed adeguamento sismico della Scuola Miscia; sarebbe interessante sapere anche quando queste opere si realizzeranno. Nel frattempo nel quartiere persistono problematiche storiche che riguardano la sicurezza: furti nelle case ed atteggiamenti vandalici hanno riempito le pagine dei quotidiani, il degrado delle aree verdi persiste, e l’eterno problema relativo alla viabilità è ancora presente e merita uno studio ed una soluzione definitiva. Ancora, la realizzazione della rotatoria sulla statale davanti alla Chiesa di S. Filippo ad oggi è solo una promessa.
Il quartiere attende da questa amministrazione una programmazione di interventi. La totale assenza di idee ci preoccupa.

Detto ciò entro nel problema centrale del quartiere: l’area Ballarin. Anche qui totale assenza di proposte ed alcune uscite scomposte denotano l’evidente carenza di progetti, e probabilmente di intenzioni, per riqualificare questa area, il biglietto da visita della città. Mi voglio soffermare sui capannoni dedicati alla lavorazione dei carri di carnevale posti a nord del Ballarin, già a suo tempo dichiarati inagibili e pericolosi.
Con la presente interrogazione a risposta orale al prossimo Consiglio Comunale, Le chiedo quali interventi intende adottare, per eliminare il pericolo provocato dalla presenza di questi capannoni e per attenuare questa immagine indecorosa che San Benedetto offre all’ingresso da Grottammare, e quanto tempo dobbiamo aspettare per conoscere le intenzioni di riqualificazione dell’Area Ballarin, sulla quale i cittadini si sono già parzialmente espressi. Infine, le chiedo di esplicitare la reale situazione riguardo alle notizie lette sulla stampa circa le trattative con la Reale Mutua Assicurazioni.

Cordiali saluti.

________________________
Antonio Capriotti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com