Notizie a-sociali. Reporter ai margini della cronaca

Notizie a-sociali. Reporter ai margini della cronaca
Image

Il giornalista è lo storico dell’istante scriveva Albert Camus.

Giornali e notiziari sono pieni di notizie di cronaca, articoli che raccontano i fatti che scandiscono la vita quotidiana e animano il dibattito pubblico e solo poche notizie di approfondimento.

Le grandi inchieste, i reportage, gli approfondimenti giornalistici vengono ricercati e scelti da un pubblico sempre più di nicchia e trovano spazio principalmente su settimanali e mensili.

 

Eppure, proprio tra chi ama dedicare alla conoscenza della realtà più tempo, si manifesta il bisogno di un giornalismo di qualità, che offra contenuti originali e si occupi anche di tematiche legate a temi meno dibattuti, come i diritti umani e il sociale.

 

La Fondazione, per questo, ha deciso di ascoltare dalla viva voce dei cronisti in che modo – anche attraverso un giornalismo più attento alle fragilità e all’inclusione – si possa coltivare l’umano nell’economia e nel lavoro. 

Image

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com