Il Ct Maggioni sul tetto del Mondo con la Davis

Il Ct Maggioni sul tetto del Mondo con la Davis

Il Ct Maggioni di San Benedetto del Tronto sul tetto del mondo con la cordata guidata da Jannik Sinner e dai ragazzi che capitanati da Filippo Volandri hanno conquistato la seconda Coppa Davis nella storia del tennis italiano dopo quella che fu di Panatta, Bertolucci, Barazzuti e Zugarelli, con capitano Pietrangeli, in Cile.

 

 

Un successo epocale che tocca molto da vicino il Ct Maggioni grazie alla intensa e fattiva collaborazione con Simone Vagnozzi, coach di Sinner e con lui a Malaga, che è supervisore dell’Academy che vede impegnati i maestri del circolo anche con i più giovani della Sat. “E’ un momento di grande entusiasmo attorno al tennis”, commenta il presidente del Ct Maggioni Afro Zoboletti che aggiunge: “La vittoria di Coppa Davis avrà sicuramente un effetto trainante in questo sport. Ci auguriamo che siano i giovani ad essere i più coinvolti. Ovviamente con Simone Vagnozzi e il nostro qualificato team di maestri siamo pronti ad accoglierli. Ci siamo sentiti con il coach e a nome di tutti i nostri soci ho espresso le più calde felicitazioni”.

Il Ct Maggioni vanta nella sua storia l’aver ospitato un turno di Coppa Davis nel 1972, avversario l’Olanda, con la stessa formazione che poi vinse in Cile. Chissà se sulla terra rossa della Riviera delle Palme si presenterà una nuova occasione? “Al momento -chiosa il presidente Zoboletti- non esistono i presupposti. Se potessimo, come aspettiamo da qualche anno, portare a compimento il progetto di restyling del nostro impianto, per dotarlo di almeno 2000 posti a sedere, club house e bar ristorante, il sogno potrebbe avverarsi di nuovo”. Ct Maggioni, Patrizio Patrizi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com