Tennis, il Maggioni torna in B

Tennis, il Maggioni torna in B

 

25 giugno. Ore 18.30 Arnesano. Lecce. 40 gradi. 6/5 vantaggio Maggioni. Match point. la voleè di Grossi è al corpo. Forte e precisa. Leiton ci mette la racchetta, la palla si alza a campanile e termina sulla riga. Perdiamo il punto. Vantaggio pari. Ci sono tutti i fantasmi dei tre anni precedenti su quella parabola maledetta: il match point con Perugia, i fenomeni di Bergamo, la “delusione” di Orvieto. Tutti i ricordi negativi sono concentrati nelle teste di  tifosi e giocatori a bordo campo. Ma non dentro il campo. Oggi no: ce lo vogliamo prendere il destino. Era stato così dalla mattina. Tutti i match al terzo sono i nostri. E i due ragazzi in  campo tirano fuori le ultime due gocce di energia per il 7/5 finale. Si scatena la festa. Ce lo meritavamo. Tutti. Boss con il crociato rotto. Pierca con i crampi, Gigi a friggere in panchina per 2 singoli lunghissimi per poi disputare un grande doppio, Lollo decisivo alla sua prima uscita così importante. E i due Andrea: il re barbaro e il boscaiolo. Non hanno giocato una partita: hanno condotto una battaglia. Urla. Contestazioni. Tirate di orecchie. Mestieri. Si è visto  e sentito di tutto. Contro tutto e tutti. Ma volevano vincere. Andare in serie B. per coronare un  percorso di un gruppo che si è cementato nelle difficoltà iniziali ed è diventato granitico. Nella frase del Leone il concentrato del pensiero di tutti noi presenti: “Sono 4 anni che soffriamo così. Scusate ma stavolta toccava a noi”

Complimenti alla Salento Tennis Accademy, che ha schierato una squadra fortissima, un pubblico caldissimo con tanti giovani.Sarà tra le favorite per l’anno prossimo

 

Per vedere le foto e il dettaglio andare alla pagina

https://www.ctmaggioni.com/2017/06/26/il-maggioni-vince-il-play-off-ad-arnesano-lecce-e-torna-in-b/

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com