Pronto soccorso politico in Asur 5

Pronto soccorso politico in Asur 5

San Benedetto del Tronto – Aria strana circola tra i dipendenti in Asur 5, in attesa delle elezioni del 4 marzo, dopo aver appreso di poter ricevere via email istituzionali la richiesta per esprimersi sull’Ospedale Unico. I dipendenti vogliono lavorare bene, in sicurezza , ed i cittadini chiedono servizi efficienti . Spazio alle capacità quindi e non alle tessere. Tutti sono liberi di parlare, ci mancherebbe, ma la speculazione è altra cosa. Un giudizio politico insomma si chiede. Nella storia mai successo attraverso la formalità dei ruoli sanitari. Una sorta di pronto soccorso per veicolare ‘indirizzo politico sanitario, di mano pelosa, prima del 4 marzo. Tutto sembra concentrarsi sui pareri da incassare a favore dell’edilizia sanitaria. In passato l’Asur 5 fu giudicata in aria da caserma, mentre oggi, come la giudichereste? Su questo argomento noi ci siamo già espressi: “spazio ai contenuti nei due ospedali, NO alla partitocrazia sotto mentite spoglie”.

Orgoglio Civico

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com