Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 02:50 di Ven 23 Ago 2019

Piazzola eliambulanza notturna: forse c’è speranza…

di | in: Cronaca e Attualità, Oblò: Spunti, Appunti e Contrappunti

Benito Rossi

image_pdfimage_print

 

La visione di un progetto unitario lo garantisca la giunta regionale

 

San Benedetto del Tronto, 2016-08-05 – Il governatore Ceriscioli prende posizione attraverso l’intervento del Consigliere Regionale Fabio Urbinati, il quale garantisce che san benedetto sarà dotata di piazzole di atterraggio abilitate al volo notturno. In attesa, però, dell’Ospedale unico, l’obiettivo di integrare la ex zona 12 e la ex zona 13, rimane nelle intenzioni.
Orgoglio Civico ha ben presente il significato di un progetto unitario ma, oltre che proporre e/o denunciare, altro  non può fare. L’aspetto decisionale spetta alla giunta regionale  mentre gli indirizzi dovrebbero essere emanati dai consiglieri.


Ciò non toglie che continueremo a dibattere argomenti singoli proprio perché su questo piano sta il pericolo e cioè a dire che il Madonna del Soccorso venga smontato un pezzo alla volta, specialità x specialità,  proprio in attesa di quel progetto unitario cui il Consigliere Urbinati fa riferimento.
Quindi rimaniamo sempre, e per primi noi, ad attendere una visione di insieme per l’area picena, asur5, ma occorre che il Consigliere Urbinati si faccia riferire dai suoi colleghi eletti nel piceno oltre che, dal deputato Agostini altrimenti l’obiettivo si prefiggera’ iniquo e poco solidale.
Orgoglio Civico
Benito Rossi 

© 2016, Redazione. All rights reserved.




5 Agosto 2016 alle 18:46 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata