Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 09:29 di Mar 26 Mag 2020

dalla Città

di | in: Cronaca e Attualità, dalla Città

l’approdo negato

image_pdfimage_print

23 dicembre 2016

23 dicembre, si ricordano tutti i caduti in mare

La cerimonia al porto sarà preceduta in Comune dalla donazione di un quadro sul “Rodi” del pittore Francesco Colella

 

Nel 46esimo anniversario dell’affondamento del motopeschereccio “Rodi”, venerdì 23 dicembre alle ore 11, sulla banchina di riva nord “Malfizia”, l’Amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto tornerà a ricordare tutte le vittime del mare nella commemorazione pubblica intitolata “L’approdo negato”.

 

Il programma prevede un primo momento in sala consiliare con la cerimonia di donazione alla Città dell’opera “La corda spezzata” di Francesco Colella dedicata alla sciagura del Rodi del 1970. Il quadro sarà esposto nell’atrio della civica sala.

 

Alle 11, sulla banchina di riva “MALFIZIA”, dinanzi al monumento ”Il mare, il ritorno” di Paolo Annibali, si svolgerà invece la commemorazione ufficiale con gli interventi del sindaco Pasqualino Piunti, del Comandante della Capitaneria di Porto Gennaro Pappacena e della prof.ssa Benedetta Trevisani del Circolo dei Sambenedettesi che incentrerà la sua riflessione sul tema “Il sentimento del sacro tra la gente di mare”.

 

Successivamente, le autorità si sposteranno al molo nord “Rodi” dove renderanno omaggio alle lapidi che tappezzano il muro frangiflutto del molo nord per tenere viva la memoria dei periti nelle tante tragedie del mare.

 

L’invito a partecipare è rivolto a tutti cittadini, in particolare alla gente di mare che ricorda così tanti colleghi che, negli anni, hanno perso la vita sul lavoro.

dove
Sala consiliare e Banchina “Malfizia”
quando
Venerdì 23 dicembre 2016


16 dicembre 2016

In Comune si celebra la Giornata della trasparenza

Giovedì 22 dicembre in sala consiliare la presentazione delle attività svolte per rendere sempre più chiara l’attività amministrativa

 

E’ in programma per giovedì 22 dicembre 2016 con inizio alle ore 17, nella sala consiliare, la “Giornata della Trasparenza”, occasione aperta a tutti i cittadini, alle forze politiche, sociali, economiche, all’associazionismo, nel corso della quale il Comune di San Benedetto del Tronto illustra le azioni svolte e quelle in atto per adempiere non solo agli obblighi introdotti dal Decreto Legislativo n. 33 del 2013, che disciplina appunto le modalità con cui il Comune deve render trasparente la propria attività, ma anche per presentare alla città tutte le azioni compiute dal Comune per garantire la piena accessibilità delle informazioni e dei dati.

 

Dopo il saluto del sindaco Pasqualino Piunti e l’introduzione dell’avv. Roberto De Berardinis, Dirigente responsabile della Prevenzione della corruzione, il Segretario generale e dirigente del settore Personale avv. Edoardo Antuono presenterà il “Sistema di misurazione della Performance (SVIMAP)”, il metodo attraverso cui si misurano efficienza ed efficacia dell’attività dei dipendenti, strumento indispensabile per definire la qualità del lavoro comunale.

 

Tutti sono invitati a partecipare e a portare il loro contributo di idee e proposte.

dove
sala consiliare
quando
giovedì 22 dicembre 2016 – ore 17
Approfondimenti

© 2016, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




16 Dicembre 2016 alle 21:58 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata