Premio Libero Bizzarri, Crazy for football

Premio Libero Bizzarri, Crazy for football

Di Santo Rullo

 

San Benedetto del Tronto – Cosa sono i problemi di salute mentale? Sono problemi nella gestione delle funzioni della mente che vanno dalla scomodità alla difficoltà al fallimento dell’adattamento alle situazioni complesse della vita (disagio, disadattamento, disturbo). L’Organizzazione Mondiale della Sanità calcola che una persona su cinque nel corso della propria vita soffrirà di un problema di salute mentale. Il disturbo più comune, la depressione, sarà nel 2020 la prima causa di disabilità nel mondo tra tutte le malattie.

Perché lo sport nella salute mentale? Perché…

… le persone che vivono con un disturbo mentale hanno una più alta incidenza di problemi fisici rispetto alla popolazione generale

… le persone con seri disturbi mentali hanno una minore aspettativa di vita di circa 20 anni inferiore alla popolazione generale

… uno stile di vita con inattività fisica, dieta scorretta e fumo, contribuisce significativamente all’aumento di morbilità e mortalità delle persone con disturbo mentale

… le persone con disturbi mentali sono fumatori in misura 3, 4 volte maggiore della popolazione generale

… professionisti della sanità discriminano le persone con disturbi mentali nella gestione dei loro disturbi fisici

… problemi di salute fisica possono esacerbare i disturbi mentali

… diversi farmaci usati nel trattamento dei disturbi mentali hanno effetti negativi sulla salute fisica ed effetti indesiderati che possono essere mitigati con l’esercizio fisico e la dieta.

… perché i valori dello sport (Lealtà, Coraggio, Tenacia, Sfida propri limiti, Senso di appartenenza, Adesione alle regole, Disciplina, Rispetto per l‘avversario e per sé stessi, Fratellanza universale, Spirito di sacrificio, Determinazione, Affidabilità, Coerenza, Confidenza, Fermezza) sono punti di riferimento fondamentali per un buon equilibrio psicologico della persona.

Perché il calcio? Perché… il calcio è un gioco più che uno sport! È un esercizio di abilità e di intelligente cooperazione, con una forte componente agonistica, ma senza l’obbligo di possedere le qualità fisiche eccezionali, indispensabili per emergere negli sport di prestazione o in alcuni giochi di squadra. Perché… essere sintonizzati sulle intenzioni degli altri nel gioco migliora l’intelligenza sociale.

La sfida… la storia… i sogni. In poco più di due mesi convincere 12 persone con problemi di salute mentale a vincere la vergogna di cui spesso sono vittime e sognare di vestire la maglia azzurra di una Nazionale di calcio a 5 “Crazy for Football” ed andare a giocarsi il primo campionato del mondo ad Osaka in Giappone. Il tutto documentato in un film verità che ha vinto il premio David di Donatello come miglior documentario del 2017.

Un sogno che è continuato con l’organizzazione del secondo campionato del mondo per persone con problemi di salute mentale il cui calcio di inizio è stato dato a Roma il giorno del 40esimo anniversario della chiusura dei manicomi in Italia. Un sogno che continua in direzione Perù 2020.

Premio “Libero Bizzarri”, al via la 25ma edizione

Premio Libero Bizzarri
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com