Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 23:38 di Lun 24 Set 2018

Debby, la ragazza che si nutriva di briciole

di | in: Sociale

Debby, la ragazza che si nutriva di briciole

image_pdfimage_print

 

San Benedetto del Tronto – Organizzato dall’associazione ” I Care” con il patrocinio e la collaborazione del comune di San Benedetto del Tronto, nello specifico dell’Assessorato alle pari opportunità, venerdì 9 marzo all’Auditorium “Tebaldini”, a partire dalle 9,30, si terrà un’originale iniziativa basata su un radioracconto dal titolo “Debby la ragazza che si nutriva di briciole”: è la storia di una ragazza e del suo amore malato nei confronti di un ragazzo maltrattante.


“La storia,  narrata da una voce di sottofondo e illustrata da immagini proiettate sullo schermo – spiega Antonella Baiocchi, assessore alle pari opportunità –  è il seguito del radioracconto che abbiamo proposto qui a San Benedetto ed in Ascoli il 25 novembre scorso intitolato “Storia di Luca: ultimo appuntamento”. Questa volta la vicenda viene narrata dal punto di vista della ragazza. Sono racconti ideati con l’obiettivo di far riflettere sulle dinamiche psicologiche che inducono alla violenza e a rimanere intrappolati in amori maltrattati”.
Moderatore sarà l’avvocato Enrica Piergallini mentre la voce narrante sarà quella di Mara Vena.

 

Sono state invitate le classi nelle scuole di ogni ordine e grado. “Contiamo di riproporre questo momento formativo – ricorda l’assessore Baiocchi – in un orario tale da favorire la massima partecipazione dei cittadini perchè riteniamo che questo tema, come purtroppo le cronache spesso ci ricordano, sia centrale nella società contemporanea”.

 

 

© 2018, Redazione. All rights reserved.




5 marzo 2018 alle 17:48 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata