dalla Città

dalla Città

Missione in Albania per il rilancio del settore agroalimentare

Gettate le basi per progetti in vista della Macroregione Adriatico Ionica

 

Fino a domani, 22 gennaio, sarà in Albania una delegazione del Centro Agro Alimentare Piceno, guidata dal presidente Luca Cardola e dall’amministratore delegato Valeria Senesi.

 

L’obiettivo della missione, a cui è stato invitato a partecipare anche il sindaco di San Benedetto Giovanni Gaspari, è di instaurare un rapporto diretto con le istituzioni albanesi per avviare nuove iniziative al di là dell’Adriatico che preludano ad una collaborazione tra i tessuti imprenditoriali dei settori dell’agroalimentare in prospettiva dell’attuazione di progetti legati alla Macroregione Adriatico Ionica.

 

Nella mattinata di oggi, giovedì 21 gennaio, la delegazione è stata ricevuta al Comune di Tirana da Brunilda Paskali, vicesindaco e già vice Ministro dello sviluppo economico albanese. Nel corso dell’incontro, il sindaco Gaspari ha proposto di potenziare i rapporti tra le due Municipalità in ambito anche turistico e culturale.

 

Sempre in mattinata, la delegazione ha visitato la sede della Camera di Commercio locale e del Ministero delle politiche agricole. Prima del rientro in Italia, previsto per domani, ci sarà un incontro all’Ambasciata d’Italia a Tirana.

  Patto d’azione per l’energia sostenibile, se ne parla in Municipio 

Lunedì 25 gennaio, in sala consiliare, si terrà un pomeriggio di approfondimento promosso dal coordinamento “Agende 21” locali

 

Il coordinamento “Agende 21” locali, in collaborazione con il Comune di San Benedetto del Tronto, organizza un pomeriggio di formazione e approfondimento sul tema “Monitoraggio del Piano d’azione per l’energia sostenibile (PAES)” rivolta ai soci del coordinamento e agli stakeholder interessati.

 

L’iniziativa si terrà lunedì 25 gennaio, a partire dalle 14, nella sala consiliare del Municipio. L’obiettivo della giornata è duplice: da un lato si vuole fornire strumenti specifici che consentano ai funzionari della pubblica amministrazione di utilizzare un corretto approccio al percorso di monitoraggio del PAES, dall’altro si vuole aggiungere un’ulteriore dimensione al concetto di monitoraggio del PAES, portando l’attenzione su quegli aspetti riconducibili alla responsabilità civica.

 

Dopo i saluti dell’assessore alla gestione e allo sviluppo sostenibile del territorio Paolo Canducci, si aprirà il dibattito sul tema “Il monitoraggio del PAES: interlocutori, messaggi chiave da comunicare e strumenti” moderato da Federico D’Addario di EY Ernst & Young.

 

A seguire si terranno due laboratori su “La mappatura delle azioni del PAES: il monitoraggio come strumento di governance per rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini” e “La georeferenziazione delle azioni del PAES: il monitoraggio come processo inclusivo per accrescere l’accountability”. Le conclusioni saranno affidate a Daniela Luise del coordinamento “Agende 21” locali.

 

“E’ il primo di una serie di iniziative itineranti – spiega l’assessore Canducci – che si svolgeranno nei Comuni che aderiscono al coordinamento. A San Benedetto si affronterà la questione del monitoraggio, una parte molto importante del processo relativo al Piano in quanto una valutazione periodica seguita da un adeguato suo adattamento permette di intraprendere un miglioramento continuativo del processo con la collaborazione di tutti i soggetti interessati. E la nostra città – conclude Canducci – avendo già redatto il piano e aderito nel 2013 al Patto dei sindaci che impegna amministratori locali e regionali ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti rinnovabili, è già da tempo impegnata nelle politiche per ridurre l’emissione di Co2 entro il 2020”.

dove
Sala consiliare
quando
lunedì 25 gennaio 2016 ore 14
telefono
0735794724
a cura di

Coordinamento Agende 21 locali e Comune di San Benedetto del Tronto 

Giornata della Memoria”, serie di appuntamenti per ricordare 

Proiezioni al Concordia per gli studenti, una mostra in sala consiliare e scaffale tematico in biblioteca

 

Com’è ormai tradizione da diversi anni, il Comune di San Benedetto celebrerà il 27 gennaio – Giorno della Memoria come prevede la legge n. 211 del 20 luglio 2000 “in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti”.

 

Diverse le iniziative programmate quest’anno dall’Amministrazione comunale per commemorare la ricorrenza. Lunedì 25 e mercoledì 27 gennaio al Teatro Concordia, dalle 9, si terranno due proiezioni di film rivolte agli studenti degli istituti superiori cittadini ma aperti a tutta la città.

 

Lunedì 25 gennaio ci sarà la visione del film “Train de vie” (1998) di Radu Mih?ileanu, al termine della proiezione dialogherà con gli studenti lo storico Costantino Di Sante.

 

Mercoledì 27 gennaio, si terrà la cerimonia istituzionale: dopo il saluto del sindaco Giovanni Gasapri, verrà proiettato il film “Rosenstrasse” (2003) di Margarethe von Trotta. Al termine ci sarà un confronto sui temi della Shoah tra studenti e Franco Rina, giornalista di La7 e direttore del festival “CinemadaMare”.

 

Le proiezioni rientrano in “Cinema e Scuola”, percorso didattico incentrato sul cinema, promosso dall’Amministrazione comunale – assessorato alle politiche giovanili e dal Cineforum “Buster Keaton” in collaborazione con il Liceo Classico “Giacomo Leopardi” e la Fondazione “Libero Bizzarri”.

 

Sempre per celebrare la memoria della Shoah, dal 27 gennaio al 10 febbraio, in sala Consiliare sarà visitabile la mostra “Lager” a cura dell’Aned (Associazione Nazionale ex deportati politici nei campi nazisti).

 

Inoltre da lunedì 25 gennaio a mercoledì 10 febbraio la Biblioteca “Lesca” aderirà, su invito della Provincia di Ascoli Piceno, alla commemorazione delle vittime dell’olocausto. Sarà infatti disponibile uno scaffale tematico e predisposta una bibliografia specifica di documenti sia per bambini e ragazzi sia per adulti.

dove
Teatro Concordia, Sala Consiliare e Biblioteca “Lesca”
quando
dal 25 al 27 gennaio 2016
telefono
0735794484
a cura di

Amministrazione comunale 

27_gennaio_2015
27_gennaio_2015
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com